Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

Continuano i corsi gratuiti ed accreditati per tutti gli iscritti OPI Grosseto. il 10 Novembre dalle 9:30 alle ore 12.30 la seconda edizione di "Assistenza infermieristica:  terapie d’aiuto al paziente oncologico e al bambino oncologico" che riconosce 3,9 crediti ECM. Responsabile scientifico: Sara Pisano. Docenti: Valentina Mancuso e Sara Pisano. Per iscriversi mandare mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
paziente oncologico 1

salute mentale mediaSegnaliamo la presentazione dell'evento "Salute mentale in un mondo ineguale" che si terrà online *giovedì 7 ottobre, dalle ore 9:30 alle ore 17:30*, nell'ambito della seconda edizione della *Mental Health Marathon.* Il tema è quantomai attuale ed importante e rappresenta una delle leve strategiche e sempre più emergenziali della nostra società che necessita di essere portata in evidenza a tutti.  
In tale occasione il Presidente Nicola Draoli sarà relatore al tavolo dedicato alla prevenzione.
Il tema di quest'anno verterà sulle DISEGUAGLIANZE nella salute mentale nell'attualità del post Covid.
Tale evento coinvolgerà autorità politiche regionali e nazionali, mediche e cliniche e sarà dedicato un apposito spazio all'associazionismo più rappresentativo sul tema della Salute Mentale.

Di seguito inviamo il link al sito dell'iniziativa dove è possibile consultare il programma della giornata:
https://www.koncept.it/evento/mhm2021/

Gentili colleghi,
Quasi tutti noi hanno il green pass che scade a ottobre/novembre, ma come forse sapete la validità è stata prorogata a 12 mesi. Dalla settimana scorsa sono stati quindi aggiornati i green pass.
Entrando nel sito https://www.dgc.gov.it/web/ trovate in basso a destra la voce di rigenera AUTHCODE e poi potete scaricare il muovo certificato la cui validità é diventata appunto di 12 mesi.
 
banner generico green pass

sileri de stefanoIeri la segretaria OPI Grosseto Lucia De Stefano ha incontrato il sotto segretario di Stato - Ministero della Salute Pierpaolo Sileri. Con L'onorevole, da sempre attento alla professione infermieristica, sono state discusse le principali istanze della professione per poter contribuire fattivamente al ridisegno del SSN. Ovviamente è stata anche l'occasione per ribadire una necessaria maggiore valorizzazione della professione, sia economica che in termini di sviluppo delle competenze. Particolare attenzione in questo senso al tema della formazione specialistica. Ringraziamo Sileri per aver voluto questo incontro con l'Ordine degli Infermieri nella sua tappa Grossetana

È con piacere che informiamo gli iscritti e la cittadinanza che l'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Grosseto diventa Socio Partner della Fondazione Grosseto Cultura. Grosseto Cultura, da statuto, fondazione grosseto culturaè oggi una “fondazione di partecipazione” che realizza, per la prima volta nella nostra provincia, un’inedita fusione tra le risorse pubbliche e quelle private in un ambito, quello della cultura, che rappresenta sempre più un motore dello sviluppo civico ed economico della nostra città e del territorio. 

Noi Infermieri siamo la Professione Ordinata più numerosa nella nostra Provincia ed un riferimento importante per la comunità che va oltre la risposta sanitaria che mettiamo in campo. Proprio come la Fondazione gli infermieri rappresentano linfa vitale per lo sviluppo civico, culturale ed economico della comunità in cui operano. 

Il tema della Salute e della  Cura, del resto, è da sempre costituente un binomio con arte e cultura, avendo in condivisione l'essere umano nella sua più profonda complessità.

Logo 250Non è un binomio nuovo né originale. Recentemente l'OMS ha messo in relazione la salute con la cultura e l'arte. "Le attività artistiche possono essere considerate come azioni complesse all’interno delle quali si combinano più componenti (come il coinvolgimento dell’immaginazione, l’attivazione sensoriale, l’evocazione di emozioni o la stimolazione cognitiva), che possono favorire la promozione della salute. Tutti questi elementi possono confluire in diversi effetti, principalmente sul piano psicologico, fisiologico, sociale e comportamentale. L’arte, infatti, può ridurre l’isolamento e la solitudine, ridurre la risposta allo stress o aumentare le opportunità di esercizio fisico e di comportamenti salutari. Tutto ciò porta a innumerevoli vantaggi in termini di prevenzione e promozione della salute e di trattamento e gestione delle patologie."

La nostra stessa fondatrice, Florence Nighintngale, decsriveva l'infermieristica così: ” L’assistenza è un arte; e se deve essere realizzata come arte, richiede una devozione totale e una preparazione, come qualunque opera di pittore o scultore, con la differenza che non si ha a che fare con una tela o un gelido marmo, ma con il corpo umano. E’ una delle belle arti, anzi la più bella delle arti “ 

Tutte queste premesse per augurarci di poter contribuire come Ordine, come infermieri,  con specifici progetti ed iniziative portatrici sani di benessere ed interesse per la nostra Comunità. 

 

Ulteriori informazioni sulla Fondazione: https://www.fondazionegrossetocultura.it/

Servizi On Line

banner amministrazione trasparente

banner amministrazione trasparente

PAGAMENTO QUOTA

banner amministrazione trasparente

IMPORTANTE: OBBLIGO DI PEC

PEC

 

vaccinazioni luoghi di lavoro

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

banner responsabilita sanitaria v2

Scarica il calendario 2021

calendario dei bambini 2021

Accesso portale

paroladiinfermieresigla

Questione inf.ca in Toscana

Toscana

Tesi di Laurea

tesi

BANCA DATI ARS

nuova banca dati final1

Uni Logo

badante

Cerco Offro Lavoro

castorina home

Uni Logo

 PosizionamentiInterventi Progetti OPI GR

infermieri informa OPI

Campagne Mediatiche

Garantire la tua salute