Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

baner anno infermieri home

Tirreno2020 quarto1 1Due importanti risultati il 20 Febbraio 2020 dalla Conferenza Stato Regioni, frutto anche del lavoro della Federazione e di tutti gli OPI Provinciali. 

L'approvazione del documento sull'Ospedale di Comunità dopo un iter travagliato e lento. E’ un modello a prevalente gestione infermieristica ma dentro una salda logica multiprofessionale e utile  anche per altri meccanismi assistenziali (come ad esempio l’infermiere di famiglia e di comunità). Individua la figura dell'infermiere case manager e una Direzione generale aperta a tutti i profili sanitari. LINK: https://www.fnopi.it/2020/02/20/ospedale-comunita-gestione-infermieristica-cittadini-territorio-multiprofessionalita/

Arriva poi nella stessa seduta il riconoscimento delle competenze avanzate e specialistiche, primo importante tassello per le future specializzazioni infermieristiche. Le Regioni hanno messo nero su bianco – perché l’organizzazione del lavoro sia omogenea su tutto il territorio – come le aziende sanitarie dovranno riconoscere le competenze avanzate per le professioni sanitarie, infermieri in testa. Un documento importante per la strada da tracciare anche se insieme a molte luci prevede alcune ombre. Trovate il LINK di approfondimento qui: https://www.fnopi.it/2020/02/20/competenze-avanzate-documento-regioni-aspetti-positivi-apsetti-problematici-vallicella-mangiacavalli/

banner amministrazione trasparente

PAGAMENTO QUOTA

banner amministrazione trasparente

CORONAVIRUS

coronavirus
regione toscana ministero salute

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

banner responsabilita sanitaria v2

Accesso portale

paroladiinfermieresigla

Questione inf.ca in Toscana

Toscana

castorina home

Pratiche Inappropriate

slow medicine

Tesi di Laurea

tesi

Network Bibliotecario SSR

FB IMG 1523555340835

Anagrafe e Formazione "Badanti"

badante

Uni Logo

infermieri informa OPI

Campagne Mediatiche

Garantire la tua salute