Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

infermieri insiemeComunicato stampa 29 giugno 2024

Anche l’Ordine delle professioni infermieristiche di Grosseto interviene sulla richiesta di accelerare i tempi di ingresso in servizio degli operatori sociosanitari (oss) all’interno dell’Azienda Usl Toscana sud est.


“Sarebbe molto importante – spiega Nicola Draoli, presidente di Opi Grosseto – poter contare sulla presa in servizio di nuovi oss, anche attraverso l’attuale graduatoria in essere, che si sta avvicinando alla sua conclusione. È tema noto la penuria di professionisti della sanità e come sia complicato reperire personale: in questi mesi qualcosa si è mosso, limitatamente all’assunzione di nuovi infermieri, ma per gli oss la situazione è ferma da un po’, con conseguenze negative non solo per i servizi ma anche per gli stessi infermieri”.


La presenza di oss è funzionale, infatti, anche al buon funzionamento della professione infermieristica: “Gli oss sono personale assistenziale di supporto soprattutto infermieristico e sono fondamentali in questo senso, occupandosi di attività assistenziale a bassa complessità, per svolgere al meglio il nostro lavoro", continua Draoli. “Dalle testimonianze che raccogliamo sappiamo che in molti reparti questa figura è in grave carenza. Attualmente, all’interno dell’Azienda Usl Toscana sud est il rapporto tra oss e personale infermieristico si pone l'obiettivo del 33 per cento: “A nostro parere ci sono reparti a più bassa complessità assistenziale dove questa percentuale potrebbe essere anche aumentata nell’ottica di ottimizzare le presenze infermieristiche e rendere più funzionale la distribuzione del personale e dei professionisti a disposizione”.


Inoltre, aggiunge Draoli: “Il bacino di oss formati è, in questo momento, ben più ampio di quello di altre professioni sanitarie e nuovi ingressi di OSS possono permettere di impiegare al meglio i professionisti infermieri presenti oltre a garantire una maggiore risposta assistenziale e domestico alberghiera ai nostri cittadini.

Servizi On Line

banner amministrazione trasparente

banner amministrazione trasparente

PAGAMENTO QUOTA

banner amministrazione trasparente

Comitato Asilo Nido Aziendale

PEC

 

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

banner responsabilita sanitaria v2

Accesso portale

paroladiinfermieresigla

Questione inf.ca in Toscana

Toscana

Tesi di Laurea

tesi

Uni Logo

badante

Cerco Offro Lavoro

castorina home

Uni Logo

grosseto si vaccina perché

PAsocial

 PosizionamentiInterventi Progetti OPI GR

infermieri informa OPI

Campagne Mediatiche

hoscelto2024 1