Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

Stasera in diretta a TV9 il Presidente Nicola Draoli insieme al DG Asl Sud Est Antonio D'Urso, Carmelo Bengala (Direttore Oncologia Medica) e Fabrizio Boldrini (Direttore Zona Distretto Grosseto, Colline Metallifere, Amiata Grossetana) si è parlato di sanità e salute in Maremma.

Si è parlato di punti di forza e criticità del sistema con schiettezza e passione e molto si è speso sul valore dell'equipe e dei professionisti e di come la risorsa umana sia la prima da sostenere negli investimenti.

Dal Direttore Generale sono stati toccati molti temi a cuore di questo Ordine e della professione: il mantenimento del corso di laurea in infermieristica a Grosseto elogiato in apertura dal conduttore Giancarlo Capecchi; l'assunzione di infermieri (riconosciuta come una delle professioni più necessarie al sistema e più in carenza) soprattutto attraverso la graduatoria ESTAR a termine concorso; l'investimento sul modello sinergico del 118 con la valorizzazione delle ambulanze infermieristiche; l'attuazione delle linee guida ministeriali del PS a partire dalla valutazione della complessità assistenziale. Un grande tema toccato sia dal Presidente che dal Direttore Boldrini è stato quello dell'investimento territoriale e della messa a sistema dell'infermiere di famiglia e comunità. Il Presidente Nicola Draoli ha rimarcato lo stallo occupazionale maremmano ma anche la necessità di spostare le politiche sanitarie verso l'assistenza e la cronicità ed ha lanciato un messaggio finale: al netto di tutte le tensioni che naturalmente la questione sanità porta nel dibattito politico, sociale e culturale di una città il SSN è un bene da salvaguardare a tutti i costi. Di questo non dobbiamo mai dimenticarci e troppo spesso lo diamo per scontato. Grazie a TV9 e a Giancarlo Capecchi per l'ospitalità e l'opportunità

 

tv9novembre20192

tv9novembre20191

banner amministrazione trasparente

Immagine_Attenzione

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

banner responsabilita sanitaria v2

Accesso portale

logo innovare per migliorarsi

paroladiinfermieresigla

Questione inf.ca in Toscana

Toscana

castorina home

Pratiche Inappropriate

slow medicine

Tesi di Laurea

tesi

Network Bibliotecario SSR

FB IMG 1523555340835

Anagrafe e Formazione "Badanti"

badante

Uni Logo

infermieri informa OPI

Campagne Mediatiche

Garantire la tua salute