Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

Fialdini Stati GeneraliStamani il Presidente delle Professioni Infermieristiche di Massa Carrara Luca Fialdini, in rappresentanza degli Opi della Toscana, ha partecipato alla seduta della III Commissione della Regione Toscana sugli Stati Generali della Salute.

Sono stati condivisi con i Consiglieri Regionali e il Presidente Enrico Sostegni i punti programmatici del patto per l’infermieristica in Toscana 2020-2025. In Italia mancano più di 60mila infermieri.

Il Presidente Giani ha annunciato la sospensione di 4500 operatori in Toscana per inosservanza dell’obbligo vaccinale. Essenziale sopperire alla grave carenza infermieristica, scorrendo la graduatoria ESTAR, per garantire esiti di sicurezza, qualità delle cure e il tutoraggio propedeutico, così come descrivono gli studi nazionali e internazionali (ad. es. 1 infermiere ogni 6 pazienti nelle aree mediche e chirurgiche). Occorre garantire prossimità, implementando su tutto il territorio regionale il modello dell’Infermieristica di Famiglia e Comunità (oggi presente in Toscana a macchia di leopardo e con poche risorse), permettendo agli infermieri di prescrivere ausili, riprogrammando cure domiciliari e case della comunità. Fondamentale rivedere il sistema emergenza-urgenza regionale, diffondendo su tutto il territorio l’ambulanza infermieristica e il modello del “see and treat”. E’ necessario risconoscere il ruolo di esperti e specialisti agli infermieri, valorizzandoli professionalmente ed economicamente. Per questo, per la parte economica è stato fatto un appello a tutte le organizzazioni sindacali. Occorrono ricercatori e professori di med-45 nelle nostre università per fare ricerca e per allineare i piani didattici. “Fare squadra” è il giusto presupposto per fare buona sanità e garantire Salute. Gli infermieri vogliono lavorare insieme a tutti gli altri operatori e con tutti vogliamo rendere il nostro Servizio sanitario regionale un modello per l’intero Paese. Per attuare il PNNR serve coraggio e gli infermieri ci sono stati, ci sono e ci saranno in futuro per i cittadini.

Il patto è visionabile A QUESTO LINK

Servizi On Line

banner amministrazione trasparente

banner amministrazione trasparente

PAGAMENTO QUOTA

banner amministrazione trasparente

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

banner responsabilita sanitaria v2

Scarica il calendario 2021

calendario dei bambini 2021

Accesso portale

paroladiinfermieresigla

Questione inf.ca in Toscana

Toscana

Tesi di Laurea

tesi

BANCA DATI ARS

nuova banca dati final1

Uni Logo

badante

Cerco Offro Lavoro

castorina home

Uni Logo

 PosizionamentiInterventi Progetti OPI GR

infermieri informa OPI

Campagne Mediatiche

Garantire la tua salute